giovedì 24 gennaio 2013

La natura insegna.

Riprendo da Solovela.net
Delfino chiede aiuto a un sub

Dopo aver visto un sub aiutare una manta, un delfino è andato dall'uomo a chiedere un aiuto personale

Kona (Hawaii) – Che i delfini siano intelligenti si è sempre detto, ma le immagini di questo video lasciano veramente a bocca aperta. Giorni fa un gruppo di sub si è immerso nei fondali di Kalua Kona alle Hawaii per riprendere le mante che popolano la zona e ha trovato una di queste aggrovigliata nei resti di alcune reti da pesca.

Un sub del gruppo così si è avvicinano all'animale e con molta attenzione lo ha liberato dalle reti. Il tutto è avvenuto sotto lo sguardo attento di alcuni delfini che nuotavano nelle vicinanze.

Una volta terminato l'intervento sulla manta, i sub sono tornati alle loro riprese, ed è a questo punto che uno dei delfini si avvicina al sub che ha aiutato la manta sin quasi a toccarlo e gli mostra la pinna pettorale sinistra, dove si era aggrovigliato un filo da pesca.

Il messaggio è chiaro: aiutami!

E così il sub ha fatto, dopo aver cercato inutilmente di districare il filo dalla pinna del delfino che immobile facilitava il lavoro dell'uomo, il sub ha preso un coltello e ha tagliato il filo liberando il delfino. Le immagini sono state riprese dai colleghi del sub e sono straordinarie.

mercoledì 23 gennaio 2013

European Yacht of the Year 2013




Il made in italy vince all' European Yacht of the Year 2013 di Dusseldorf,  con il Italia 13.98 nella categoria Luxory yacht (Yacht Design: Maurizio Cossutti Yacht Design e Italia Yachts Design Team. Interior Design: Emanuele Pillon. Costruttore: Cantiere Baruffaldi – Italia Yachts Venezia).
L'Italia vincitore dello European Yacht of the Year

 Nelle altre categorie i vincitori sono stati .
 Nei Performance Cruiser vince il Dufour 36 Sport, (disegno di Umberto Felci).

 

 Tra i Family Cruiser l’RM 1260.

 

Tra gli Special Yachts vince il J/70.
 
 Nei Multihull si è imposto l’Outremer 5X.
 
 Ho seguito via Facebook l'avvincente duello tra il mio " favorito " SEASCAPE 27 ed il J/70  , vinto poi da quest'ultimo nella classe special yacht, a riprova della bontà del progetto sloveno, presentato nel precedente post.

 

 

Lo sapevate che....

In tempi di elezioni, vien facile pensare alle classiche " PROMESSE DA MARINAI " dei nostri politici. Ma da dove nasce questo modo di dire ?

I marinai d'altri tempi erano famosi mancatori di parola, sia verso le ragazze, sia verso i Santi, ai quali si raccomandavano durante le dure tempeste, promettendo voti di ogni genere  , destinati ad essere dimenticati non appena scampato il pericolo.

Be.. , in fondo, siamo un po' tutti marinai......